1° Incontro

Domenica 17 giugno si è tenuto presso il nostro circolo la prima giornata di un seminario tematico rivolto ai nostri giocatori con maggior esperienza.
Si tratta del primo di tre incontri con il Maestro e Istruttore Fsi/CONI Enrico Pepino su un tema del mediogioco, “Squilibri di materiale” che spesso è motivo di dibattito ma che pochi al nostro livello sanno realmente applicare. Le tre giornate di seminario avranno come scopo quello di fornire ai partecipanti delle basi strategiche di fondamentale importanza per migliorare il proprio gioco. Verranno illustrati i più importanti squilibri di materiale iniziando dal più classico e comune tra Alfiere e Cavallo, sia nel centro partita sia nel finale, continuando nella seconda giornata con il sacrificio posizionale della qualità e finendo nella terza con lo squilibrio meno comune di Donna contro due pezzi. Il tutto sarà consolidato con esercitazioni.

Gli argomenti per titoli affrontati nella prima giornata:

  1. Superiorita’ del Cavallo sull’Alfiere
    1. centro bloccato e alfiere cattivo
    2. avamposti stabili
    3. finali con pedoni su un solo lato
  2. Superiorita’ dell’ Alfiere sul Cavallo
    1. Raggio d’azione più ampio
    2. Zugzwang del cavallo
    3. Alfieri e Re su due fronti opposti
  3. Cessione della coppia degli Alfieri in apertura
    1. Creazione di debolezze strutturali
    2. Controllo del centro
    3. Vantaggio di spazio

Alcuni esempi

Es.1 Il Cc6 è nettamente più forte dell’Ae3 cattivo.

Esso potrà solo difendere i pedoni d4 e f4 ma non potrà mai minacciare quelli neri in d5,f5 e g6.

Il nero per vincere deve coordinare il Re con il cavallo e penetrare con il Re in c4.

 

 

Es.2 Una posizione molto istruttiva con pedoni su entrambi i lati.

Prima di tutto il nero centralizza il suo Re.

Poi fissa il pedone debole h4.

Alla fine lo cattura!

Comments are closed.